Penne candela con carciofi e pecorino


costa-del-cilento

Tempo di preparazione: 25 min.

Difficoltà: bassa

Porzioni: 4

PREPARAZIONE:

• Pulite e tagliate a metà i carciofi, metteteli in acqua e limone per 30 minuti.
• Fate un fondo con una brunoise di verdure, fatele rosolare e aggiungete i carciofi coprendo con brodo vegetale.

• Una volta cotti i carciofi, frullateli ottenendo una crema semi densa.
• Tagliate a julienne i carciofi rimanenti conservandoli in acqua e limone e solo al momento dell’impiattamento scolateli bene, infarinateli e friggeteli a 160°.
• Cucinate le penne candela, spadellatele con la crema di carciofi e mantecateli con un po’ di burro e cacio ricotta. Impiattate in modo lineare e guarnite con i carciofi fritti e le foglie di prezzemolo fritte.

Ingredienti per 4 persone:
• Penne candela Pezzullo 350g
• Carciofi di Paestum per la crema 3
• Carciofi di Paestum fritti 3
• Mezza cipolla bianca
• Coste di sedano
• Una carota
• Cacio ricotta salata 100g
• Olio EVO q.b.
• Sale e pepe q.b.

Per guarnire
• Foglie di prezzemolo fritte

Risorsa 10padella-messaggio

Suggeriscici la tua ricetta.
Le migliori saranno realizzate
e pubblicate in Casa Pezzullo.

Acconsento al trattamento dei dati previsto nella privacy policy

Acconsento al trattamento dei dati per finalità di marketing descritto nella privacy policy

Acconsento al trattamento dei dati per finalità di profiling descritto nella privacy policy

Desidero iscrivermi alla newsletter

Vedi anche