Caserecce pesto di paprika, scampi e lime


casa-pezzullo
tempo-45minuti

Tempo di preparazione: 45 min.

Difficoltà: media

Porzioni: 4

Diciamo subito che la marinatura è un’alternativa davvero interessante rispetto alle classiche interpretazioni che prevedono una spruzzata di vino, di aceto e di limone.

Un piatto straordinario in grado di conferire un gusto diverso agli scampi, vestendo i sapori di una spiccata personalità, grazie alla corposità della paprika, senza oscurare la delicatezza degli scampi che la marinatura contribuisce a insaporire e ammorbidire. Questa combinazione esalta l’intensità mediterranea del piatto, valorizzando la combinazione del timo, dell’erba cipollina e del lime. Il pesto di anacardi, mandorle e peperone rosso servirà a creare quella cremosità che conferisce morbidezza nell’assaggio ma con gusto deciso al palato. Servirete un piatto diverso, lontano dal rischio dell’anonimato, speziato senza scadere nell’esotico, appena agrumato, impreziosito dalla presenza delle erbe aromatiche che ne fanno una pietanza di mare ma anche di terra, ricercata eppure selvatica.

Una ricetta della dieta mediterranea dal sapore non convenzionale che si inserisce perfettamente anche in un menù gourmet. 

Caserecce 320g
• Scorza di lime (non trattata) 1
• Erba cipollina 5 fili

PER GLI SCAMPI
• Scampi 1kg
• Succo di lime 20g
• Pepe rosa in grani 3g
• Pimento 3g
• Olio di sesamo 20g

PER IL PESTO DI PAPRIKA
• Peperoni rossi 400g
• Anacardi tostati e non salati 50g
• Mandorle pelate 50g
• Olio extravergine d’oliva 70g
• Olio di sesamo 30g
• Paprika affumicata 5g
• Timo q.b.
• Sale fino q.b.
• Pepe nero q.b.

• Prima di preparare la marinatura, tagliare e pulire gli scampi.

• In un recipiente aggiungere il succo del succo di limone, pepe e olio.

• Coprire e lasciar riposare in frigo per 30 minuti.

• Intanto preparare il peperone per la cottura: fate dei buchi con il coltello in superficie e infornare per 10 minuti.

• Poi rimuovere la buccia e i semi a fine cottura, avendo cura di pulirlo all’interno di una ciotola per raccogliere i sughi. 

• Manca solo il pesto. Nel mixer versare  gli anacardi, le mandorle, l’olio, il timo, il peperone, sale e pepe.

• Aggiungere anche la paprika e frullare  fino  ottenere una crema omogenea.

• Cuocere le Caserecce per 13 minuti.

• Nel frattempo preparare i fili di erba cipollina nel piatto, insaporite la pasta con il condimento.

• Impiattare guarnendo con gli scampi marinati e la scorza di lime. grattugiata.

Risorsa 4buon
Risorsa 10padella-messaggio

Suggeriscici la tua ricetta.
Le migliori saranno realizzate
e pubblicate in Casa Pezzullo.

Acconsento al trattamento dei dati previsto nella privacy policy

Acconsento al trattamento dei dati per finalità di marketing descritto nella privacy policy

Acconsento al trattamento dei dati per finalità di profiling descritto nella privacy policy

Desidero iscrivermi alla newsletter